Iscriviti alla Newsletter della Fondazione Baracchi per ricevere gli aggiornamenti
Privacy e Termini di Utilizzo
Visualizza la nostra Privacy Policy

facebook bloggeryoutube

sol
 

Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi Onlus

Sede legale: Viale F.Turati 84
52011 Bibbiena (AR)
C.F. 94002370511
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.




assifero logo socio

Incontro con Massimo Cirri

Domenica 15 giugno ore 15 - Pieve di Romena - Pratovecchio (Ar)
IL CAMBIAMENTO VA IN ONDA

locandina pi

Massimo Cirri
Massimo Cirri
Massimo Cirri

C'è anche questa Italia: un paese maturo, consapevole, innovativo ed etico, geniale e magari capace anche di un pizzico di follia, quando serve. Un paese che non si nasconde ai problemi, perché i problemi si affrontano e si risolvono. Un paese dove ha radici profonde il piacere di fare le cose e di farle bene.
C'è anche questa Italia, anche se quasi sempre non si vede. Non di rado non ha nemmeno voce e pochi sono coloro che si prendono briga di raccontarla. Eppure le parole sono importanti: tracciano orizzonti, disegnano strade, saldano legami, regalano coraggio e speranza.
In fondo è quello che da sempre fa Massimo Cirri, uno che nella vita riesce a occuparsi insieme di radio e di salute mentale, convinto, come ha detto una volta, che in fondo si tratti della stessa cosa. 
Dai microfoni di Caterpillar, straordinario osservatorio sull'Italia che cambia, così come nei centri delle aziende sanitarie, dove ogni giorno combatte la sofferenza mentale; oppure al fianco dei lavoratori che hanno perso il lavoro e con esso la fiducia in se stessi, per dimostrare assieme a loro che tutto si può sopportare e superare, se siamo meno soli: questa è l'esperienza di vita che Massimo Cirri ci trasmette. Con la sua parola che racconta e svela, che alleggerisce e cura. 

MASSIMO CIRRI
50 anni e qualcosa. Toscano trapiantato a Milano, ove ha ben attecchito. Sopporta due figli adolescenti e si occupa di radio e salute mentale, convinto che siano la stessa cosa.
Si presenta così Massimo Cirri, autore e conduttore della popolare trasmissione radiofonica Caterpillar (in onda dal lunedì al venerdì alle ore 18, su Rai Radio due) ma anche psicologo che dal 1983 a oggi lavora nei servizi pubblici di salute mentale.
Giornalista (ha scritto per Diario, Linus, Smemoranda, Tango e Playboy), autore teatrale per gli spettacoli di Lella Costa e televisivo ( Fuori Orario e Saxa Rubra su Rai 3 e Mitiko per La7), ha anche all'attivo alcune esperienze da scrittore: tra i suoi libri Nostra EccellenzaDialogo sullo Spr+Eco , A colloquio. Tutte le mattine al Centro di Salute Mentale e il più recente, Il tempo senza lavoro.
Ma l'esperienza che lo avvicina ogni giorno al grande pubblico è quella di Caterpillar, un programma che ha ideato, di cui è autore e che conduce da 17 anni. Caterpillar è un contenitore leggero e intelligente, nel quale trovano spazio attualità, informazione, satira, intrattenimento, con molto spazio per la voce degli ascoltatori e le antenne dritte su tutte le iniziative che possano rendersi utili, in campo ambientale o sociale, a migliorare la qualità della vita di tutti.

 

 

Audio


http://www.fondazionebaracchi.it/video-e-audio/audio/316-incontro-con-massimo-cirri.html

 

Video 

http://www.fondazionebaracchi.it/video-e-audio/video/310-il-cambiamento-va-in-onda-con-massimo-cirri.html 
http://www.fondazionebaracchi.it/video-e-audio/video/311-intervista-a-massimo-cirri-a-la-pieve-di-romena.html 
http://www.fondazionebaracchi.it/video-e-audio/video/312-su-la-testa-gianni-verdi-di-radio-italia-5.html 
http://www.fondazionebaracchi.it/video-e-audio/video/313-su-la-testa-v-tommasi-podere-la-civettaja.html 
http://www.fondazionebaracchi.it/video-e-audio/video/314-su-la-testa-annamaria-iorio-sorgente.html

 

Foto


http://www.fondazionebaracchi.it/photogallery/category/65-massimo-cirri.html

 

facebook bloggeryoutube

Iscriviti alla Newsletter della Fondazione Baracchi per ricevere gli aggiornamenti
Privacy e Termini di Utilizzo
Visualizza la nostra Privacy Policy

sol
 

Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi Onlus

Sede legale: Viale F.Turati 84
52011 Bibbiena (AR)
C.F. 94002370511
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.